Translate

domenica 21 gennaio 2018

AAPOD Aster Astronomy 17-02-2018

WORLD AAPOD ASTER ACADEMY ASTRONOMY
amateur astronomy picture of the day

17 February 2018

Moonlight

Click to enlarge

by Bey Amar

canon 550D 50mm 
iso200 f9 2secs d'expo 

Click HERE to submit your pictures


The best images of the day will be selected, the best images of the month, which will then be published in the monthly magazine "Il Gazzettino Italiano Patagonico", published in newsstands in South America.

In collaboration with:





mercoledì 17 gennaio 2018

Corso di Astronomia a Civitavecchia

La sede Aster Academy Astronomy di Civitavecchia ha organizzato il nuovo Corso di Astronomia 2018.

Il corso di Astronomia della Aster Academy Astronomy è sviluppato per concentrare in otto lezioni i fondamentali dell’Astronomia, teorica e pratica, che consente ai partecipanti di poter gestire al termine del corso sessioni fotografiche ed osservative utilizzando un osservatorio astronomico dotato di tutte le strumentazioni di ultima generazione.
Il corso si svolge dal mese di Febbraio al mese di Maggio, per utilizzare le eventuali ore residue di corso per approfondire temi richiesti o per esercitazioni tramite i software di gestione di telescopi e sistemi di astrofotografia.
A Giugno complice il periodo estivo, ci sarà per i corsisti la possibilità di connettersi in remoto con il proprio pc all’Osservatorio Astronomico ed affrontare sessioni osservative ed astro fotografiche.

martedì 9 gennaio 2018

The astroimager Damian Peach named Honorary Member of the Aster Academy Astronomy

The group of honorary members of Aster Academy International is expanding, on the appointment of the executive council for the candidacy of the International President Alessio Follieri, the British Damian Peach very good and famous planetary astroimager is the new Honorary Member of the International Astronomical Association: Aster Academy Astronomy .

About Damian:

"My Interest in Astronomy took flight at a young age while at primary school. The first books i ever read on Astronomy were the introductory "Man and Space" by Neil Ardley, and also "Astronomy" by Ian Nicolson and "Travellers in Space and Time" by Sir Patrick Moore all of which i still have. It was soon after that i got my first instrument - a pair of 8 x 30 binoculars with which i learnt my way around the sky. I recall vividly my first views of M31 and Jupiter using them. I also had a small 10 x 30 Russian spotting scope which i used during to watch the Jovian moons (which i still use today!.)

L’astroimager Damian Peach è il nuovo socio onorario della Aster Astronomy

Si amplia il gruppo dei soci onorari della Aster Academy International, su nomina del consiglio direttivo per candidatura del Presidente Internazionale Alessio Follieri, il britannico Damian Peach bravissimo e celebre astroimager di livello planetario è il nuovo Socio Onorario dell'Associazione Astronomica Internazionale:  Aster Academy Astronomy.
Damian Peach:
I primi libri letti sull'Astronomia sono stati l'introduttivo "Uomo e spazio" di Neil Ardley, e anche "Astronomia" di Ian Nicolson e "I viaggiatori nello spazio e nel tempo" di Sir Patrick Moore. Poco dopo ho ricevuto il mio primo strumento: un binocolo 8 x 30 con il quale ho imparato a osservare il cielo. Ricordo vividamente le mie prime visioni su M31 e Giove. Avevo anche un piccolo cannocchiale russo da 10 x 30 con il quale guardavo le lune di Giove (che uso ancora oggi!)

sabato 23 dicembre 2017

Luna in diretta dall'Osservatorio Aster Academy Astronomy

Esplorare la Luna in diretta dal Telescopio dell'Osservatorio Aster Academy Astronomy, con immagini eccezionali di crateri, valli e montagne del nostro satellite.
La diretta consentirà di seguire in tempo reale le riprese lunari al telescopio come se si trattasse di una visione diretta in alta definizione. Durante la diretta saranno fornite indicazioni delle zone osservate e i relativi dati. 
L'inizio della diretta è previsto venerdì 29 dicembre dalle ore 19:00 ora italiana fino alle ore 21, sperando che il meteo rispetti le previsioni e che la turbolenza atmosferica non possa impedire la corretta acquisizione delle immagini.





martedì 15 agosto 2017

Il successo della Notte Astronomica alla Marina di Civitavecchia

Un grande seguito per l’evento organizzato dalla Aster Academy Astronomy

Saturno Diretta Live
La notte delle Perseidi, un appuntamento speciale per inaugurare le attività della Aster Academy Astronomy, settore Astronomia e Ricerca dell’Associazione Culturale Internazionale Aster Academy International.
I coordinatori Alessandro Spadaro e Filippo Curti con il Presidente Internazionale della Aster Academy Alessio Follieri hanno preparato una serata all’insegna dell’Astronomia, accompagnati dalla musica ambient di Giacomo Orlando che ha contribuito a creare un atmosfera unica all’insegna delle Perseidi.

domenica 6 agosto 2017

Notte Astronomica Aster Academy Astronomy

Una notte per condividere la passione dell'Astronomia con la Aster Academy Astronomy.
A Civitavecchia in Piazza della Vita Sabato 12 dalle ore 20:00 prenderà il via la "Notte Astronomica" con i telescopi in piazza per osservare pianeti e Luna. Schermo e proiezione dei pianeti in alta risoluzione in diretta. Collegamento live con il Sanderphil Urban Observatory per seguire una sessione live fotografica degli oggetti del profondo cielo.
Un occasione di incontro per vivere l'Astronomia in prima persona con i telescopi dell'Osservatorio dell'Associazione Aster Academy Astronomy.

Vai all'evento!

mercoledì 19 luglio 2017

Fotografata la nebulosa a emissione Sh2 -129

Alessandro Spadaro e Filippo Curti coordinatori della Aster Academy Astronomy, dalla postazione originale dell'osservatorio urbano Sanderphil Urban Obs, hanno fotografato la nebulosa a emissione Sh2-129.

Sh2-129 è un'estesa nebulosa a emissione visibile nella costellazione di Cefeo.

Nella prima immagine il segnale H-alpha è stato filtrato , nella seconda elaborazione si puo' notare come il segnale H.A prevale su tutta l'immagine acquisita dal sensore full spectrum.

Fotografia effettuata dal centro citta', con Canon Eos 5D MarkII modificata Full Spectrum su montatura Skywatcher Eq6 Pro.


Sh2-129 A.Spadaro F.Curti Sanderphil Urbano Observatory-Aster Academy Astronomy

lunedì 10 luglio 2017

Via Lattea sessione fotografica in Sicilia

La Via Lattea fotografata incredibilmente dal balcone di un albergo in Sicilia nelle mie ultime vacanze di giugno. Nessun filtro fotografico od antinquinamento luminoso, solo scatti da 20 secondi a 3200 iso su cavalletto fotografico con Canon Eos 5D Mark II full spectrum.

Foto : Alessandro Spadaro. ( Sanderphil Urban Observatory ) Civitavecchia

The Milky Way incredibly photographed from the balcony of a hotel in Sicily on my last June vacation. No photo or light pollution control, just 20-second shots at 3200 iso on photo stand with Canon Eos 5D Mark II full spectrum.
Photo: Alessandro Spadaro. (Sanderphil Urban Observatory) Civitavecchia


Sessione fotografica del 09-07-2017

Nuova sessione osservativa e fotografica dell'osservatorio Aster Academy Astronomy, con rifrattore solare halpha da 152 mm.

Osservata e fotografata la regione attiva AR2665 dopo un periodo di assenza di macchie solari di una certa rilevanza.

Fotografata anche una protuberanza solare importante visibile da alcuni giorni sul lembo del Sole.

Le condizioni di seeing al momento della registrazione dei filmati non erano buone.



venerdì 7 luglio 2017

Il suono esotico dell'aurora su Giove

L'universo è non solo immagini, ma anche suoni e che suoni. Nel video preparato dallo staff della Aster Academy Astronomy, le splendide immagini dell'auora polare sul pianeta Giove. Il filmato è accompagnato dalla registrazione audio dei suoni dell'aurora captati dalla sonda Juno della Nasa dotata dello strumento Waves. La registrazione è stata effettuata quando la sonda viaggiava a 4200 km sopra il pianeta.


La sonda Juno è stata lanciata il 5 Agosto 2011 ed è arrivata nei pressi di Giove il 5 Luglio 2016. La missione si concluderà nel mese di Febbraio 2018.
Oltre a numerosi strumenti scientifici in grado di studiare il gigante gassoso sotto un profilo inedito la sonda ha bordo una placca dedicata a Galileo Galilei sulla quale c'è una parte dello scritto quando Galileo descrisse le quattro lune gioviane.